Antonello Rizza:”Autorità portuale ora si proceda per inserire Priolo e Melilli nel comitato di gestione”

Il sindaco della cittadina industriale del siracusano si unisce al coro dei soddisfatti per la decisione del Cga di revocare gli effetti del decreto Delrio e rincara la dose

Priolo Gargallo- Il  sindaco di Priolo Gargallo, Antonello Rizza, si unisce al coro dei soddisfatti per la revoca degli effetti del decreto “Delrio”, definito da diversi politici locali “fantasma”, poiché trasferiva la sede dell’autorità portuale da Augusta alla vicina Catania.

Il primo cittadino del comune industriale non aveva esitato a presentare ricorso al Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Siciliana, rafforzando quello  inoltrato da Assoporto, accolto nei giorni scorsi.

Una volta eliminato lo scoglio più grosso, ora, Rizza va a vele spiegate e chiede al governatore regionale, Rosario Crocetta, di ritirare il provvedimento immediatamente ed è pronto ad affrontare un’altra vertenza, quella di inserire l’ente che rappresenta e Melilli nel comitato di gestione dell’Autorità portuale, poiché scrive:”Per una interpretazione normativa sono stati esclusi dal tavolo decisionale dell’Autorità “.

Mascia Quadarella

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

X