Dentro un vecchio televisore occultava hashish e cocaina, ai domiciliari una 38 enne, denunciato un 17 enne

Il rinvenimento da parte dei Carabinieri è avvenuto durante una perquisizione domiciliare in casa della sospettata, già gravata da precedenti di polizia.Fondamentale l'apporto del nucleo cinofili di Nicolosi

Siracusa- Arrestata, ieri a Cassibile, in flagranza di reato,  una 38 enne del posto, Francesca Alì, disoccupata, con precedenti di polizia. Durante una perquisizione domiciliare in casa della donna  i carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con il Nucleo carabinieri cinofili di Nicolosi, hanno rinvenuto, occultato dentro un vecchio televisore, un ingente quantitativo di droga: 4 panetti di hashish, del peso complessivo di 400 grammi; 5 grammi di cocaina e 10 grammi di sostanza da taglio, nonché materiale atto al confezionamento dello stupefacente. Mentre la donna è stata assoggettata alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato a suo carico, il 17 enne coresidente nella stessa abitazione dell’arrestata è stato deferito a piede libero per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. I controlli antidroga dei militari dell’Arma continueranno anche nei prossimi giorni, a tappeto, in tutto il territorio provinciale.

Mascia Quadarella

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli

X