La sedicenne siracusana Costanza Carnemolla alle semifinali di Sanremo New talent 2019 e a settembre prossimo al Talent summer di Rimini

Ugola e volontà d'oro per questa studentessa che conosce il sacrificio come strumento per raggiungere obiettivi e palcoscenici importanti

Siracusa- E’ la passione la leva del mondo e la musica è davvero un linguaggio universale, che mira dritto al cuore, annientando qualsiasi difficoltà.  Le note sono un tonico, un salvavita, un’apripista per chi sa sentirle e trasmetterle coinvolgendo l’anima.
Così è stato per Costanza Carnemolla, usignolo siracusano di 16 anni, che fin da piccola si è distinta per la sua bellissima voce.
Un talento che Costanza ha coltivato, non lasciando nulla all’improvvisazione, ma studiando, ore e ore, dall’età di 8 anni , con la sua maestra Rita Patania.

Incoraggiata dalla sua splendida famiglia, che la supporta in quella che si annuncia come una promettente carriera di artista, ha partecipato a diversi contest musicali, prima a livello locale per poi spostarsi in tutta la nazione, prendendo parte al Tour Music Fest.
Quest’anno è stata una delle protagoniste al teatro Ambasciatori di Catania del musical “Alice nel paese delle meraviglie”.
Con l’interpretazione del brano tratto da un altro musical ,“The Greatest showman”, ha avuto accesso alle semifinali del contest musicale Sanremo new Talent summer a Rimini, che si svolgerà dal 23 al 25 settembre 2018 e alle semifinali di Sanremo New Talent al Palafiori di Sanremo, previsto per a febbraio 2019.

Siracusa saprà supportare questa ragazza dalla volontà e l’ugola d’oro, che insegna che la vita può avere percorsi difficili, ma finali bellissimi! In bocca al lupo!

Mascia Quadarella

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

X