Sai, dal 10 al 25 marzo a Siracusa: Scienza, Arte, Industria nel segno di Archimede

L'evento strutturato in una serie di appuntamenti si svolgerà nella Galleria Montevergini, in concomitanza con l'esposizione "La porta dei sacerdoti".

Siracusa – Il vice sindaco, Francesco Italia, il presidente dell’Istituto europeo del restauro, Teodoro Auricchio, ente organizzatore, e Giuseppe Rosano, presidente di “Noi albergatori” hanno presentato stamani alla stampa l’iniziativa Sai, “Incontri con la Scienza, l’Arte e l’Industria nella Città di Archimede”, che si svolgerà dal 10 al 25 Marzo all’interno dell’esposizione “La porta dei Sacerdoti. I Sarcofagi Egizi del Nascondiglio di Deir el Bahari. Esposizione e Restauro in Pubblico” in corso alla Galleria Montevergini.
L’iniziativa, che ha il patrocinio del Comune, vuole essere un punto espositivo e d’incontro tra il pubblico e le grandi realtà del mondo del lavoro, della scienza e dell’arte.
“15 giorni di appuntamenti che, nell’anno dedicato dalla città ad Archimede, vogliono mettere insieme in modo virtuoso e innovativo Arte, Scienza, Tecnologia e Industria”: lo ha detto nel suo intervento il vice sindaco Francesco Italia aggiungendo: “E’ un evento che si rivolge ad un mondo ampio e qualificato nell’ottica della promozione di Siracusa come luogo di formazione e sperimentazione di percorsi culturali, turistici e tematici fortemente innovativi”.
“ Lo scopo dell’evento è quello  di mobilitare tutte le competenze e le energie dei differenti settori per favorire una più capillare diffusione della cultura tecnico-scientifica, considerando che le nuove tecnologie s’impongono in maniera indiscutibile come veicolo d’innovazione sociale, culturale e intellettuale”. Lo ha dichiarato Teodoro Auricchio, presidente dell’Istituto europeo del restauro, che ha anche ricordato gli altri organismi che hanno permessa la realizzazione dell’iniziativa: Confindustria, Fai, Italia nostra e “Turismo per tutti”.
“In un periodo di bassa stagione- ha aggiunto il presidente di Noi Albergatori, Giuseppe Rosano- le nostre strutture hanno già ricevuto un discreto numero di prenotazioni, confermando il trend di crescita che le manifestazioni inserite nel calendario dei 2750 anni di Siracusa hanno generato nell’anno appena passato” .

L’evento e i suoi obiettivi in dettaglio:

L’evento offre alle aziende, agli Enti e alle Università coinvolte, la possibilità di presentare progetti e prodotti in una location d’eccellenza: all’interno dell’esposizione “La porta dei Sacerdoti. I Sarcofagi Egizi del Nascondiglio di Deir el Bahari. Esposizione e Restauro in Pubblico” che il nostro Istituto ha realizzato, in collaborazione con i Musei Reali del Belgio e il Comune di Siracusa e che gestisce dal marzo dello scorso anno presso la Galleria Civica Montevergini, nel centro storico di Ortigia (SR).

Scopo del SAI è di mobilitare tutte le competenze e le energie dei differenti settori per favorire una più capillare diffusione della cultura tecnico-scientifica, considerando che le nuove tecnologie s’impongono in maniera indiscutibile come veicolo d’innovazione sociale, culturale e intellettuale.

Gli argomenti che si tratteranno durante il fitto calendario di incontri della manifestazione spaziano in diversi campi, tutti ricollegabili al macro-tema della tecnologia a sostegno dell’arte, della medicina, dell’industria e delle attività produttive e sociali in genere.

Si discuterà di questioni riguardanti l’industria 4.0, come dei moderni sistemi “wearable” applicati all’ottimizzazione della logistica, l’utilizzo del laser nella medicina e nell’industria, fino a toccare le tematiche riguardanti il turismo, l’agricoltura, l’alimentazione e i temi culturali in genere.

Per quanto riguarda il settore dedicato all’arte, tutto ciò che possa riguardare la sua conservazione, l’innovazione scientifica, la salvaguardia e la studio del patrimonio culturale-artistico, rientra a pieno titolo nel campo d’interesse dell’evento.

Durante il SAI, l’Istituto ha programmato anche una piccola mostra sulla tecnologia (TECHNOLOGY@WORK) in collaborazione con le multinazionali che vi partecipano (Epson, Leica, Bosch, Dremel, 3M, El.En Group s.p.a) che durerà anche nel periodo pasquale fino al 4 di Aprile 2018 nella quale sarà anche esposta una preziosissima tuta d’astronauta.

Questa piccola ma interessante esposizione, sarà inserita all’interno della mostra già esistente sui preziosissimi sarcofagi egizi di Deir el Bahari.

Infatti, nel percorso espositivo saranno collocate, tra sarcofagi e altri importanti reperti, le vetrine con le modernissime tecnologie prestate dall’industrie coinvolte, destinate al mondo del lavoro.

L’intenzione è di unire, in un unico luogo, la storia millenaria dell’Antico Egitto, segnata dal mistero e dalla tecnologia, con il futuro e l’innovazione.

L’iniziativa intende tra l’altro essere un volano economico turistico in una bassa stagione, in quanto i seminari svolti dalle grandi multinazionali che vi parteciperanno (Bosch, Epson, Dremel, Leica, El.En S.p.A,3M) porteranno in città numerose presenze che usufruiranno delle strutture ricettive e di ristorazione.
Inoltre vi sarà una significativa promozione della città effettuata dai rispettivi uffici di comunicazione di queste Aziende.

Calendario provvisorio appuntamenti 

Sabato 10 Marzo: “Turismo 4.0. Prospettive di sviluppo” Relatori: Avv. Giuseppe Piccione – Dott. Giuseppe Rosano – Dott. Gaetano Bordone – Dott. Toti Piscopo

Martedì 13 Marzo: “Sfide del futuro nel rispetto della tradizione” Relatori: Dott. Alberto Auricchio

Mercoledì 14 Marzo: “Il relitto di Marzamemi e il trasporto della pietra nel Mediterraneo antico” Relatori: Dott. Sebastiano Tusa

Giovedì 15 Marzo: “Associazioni d’arma e combattentistiche. Impegno e contributo nel sociale per un miglioramento del territorio” Relatori: Pres. Giovanni Gimena, Pres. Valentino De Ieso, Pres. Alberto Moscuzza, Pres. Pasquale Aliffi, Pres. Giovanni Malfa

Venerdì 16 Marzo: “Sistema Agricoltura Turismo Industria per un moderno sviluppo del territorio” Relatori: Ass. Regionale all’Agricoltura Edy Bandiera, Ass. Regionale al Turismo Sandro Pappalardo, Ass. alla Cultura Comune di Siracusa Franceso Italia, Presidente Confindustria Diego Bivona.

Sabato 17 Marzo: “Movimentazione e conservazione delle opere d’arte in edifici storici adibiti a musei” Relatori: Dott. Lorenzo Guzzardi, Dott. Vittorio Bresciani, Prof.ssa Lorella Pellegrino, Dott. Giuseppe Milazzo, Dott.ssa Francesca Alberghina, Dott. Salvo Schiavone

Lunedì 19 Marzo: Leica Geosystems “Introduzione alle tecnologie laser scanner e lo sviluppo del riferimento geodetico” Relatori: team specialisti 3D Leica Geosystems, Prof. Renzo Maseroli

Martedì 20 Marzo: Leica Geosystems “Seminario formativo” Relatori: team specialisti 3D Leica Geosystem

Mercoledì 21 Marzo: Dremel “La stampa 3D. Dall’ hobbystica alla nuova didattica ” Relatori: Dott. Matteo Messa, team Dremel

Mercoledì 21 Marzo: Confindustria SIracusa “Industria 4.0. Nuove tecnologie, competenze e capitale umano per affrontare il mercato del futuro” Relatori: Ing. Eugenio Perrella, Dott. Roland Scheider

Giovedì 22 Marzo: Bosch “Nuove tecnologie al servizio dell’artigianato e della piccola e media impresa” Relatori: team Bosch Italia

Venerdì 23 Marzo: Consorzio di Tutela del Limonde di Siarcusa IGP “Industria 4.0. Nuove tecnologie, competenze e capitale umano per affrontare il mercato del futuro con particolare riferimento al comparto agrumicolo” Relatori: Ing. Eugenio Perrella, Dott. Roland Scheider

Venerdì 23 Marzo: Epson “La realtà aumentata. Gli smart glasses e le loro applicazioni per l’efficienza aziendale” Relatore: Dott. Giovanni Menegardo

Venerdì 23 Marzo: Brochesia “La applicazioni dei sistemi wearable nel settore agrumicolo con particolare riferimento alla logistica dei magazzini” Relatori: team Brochesia

Venerdì 23 Marzo: Epson “Smart glasses e le loro applicazioni in campo medicale e industriale” Relatore: Dott. Giovanni Menegardo

Sabato 24 Marzo: El.En. S.p.A. “Il laser per il recupero dell’arte e per la cura del corpo” Relatori: team El.En. S.p.A

Sabato 24 Marzo: El.En. S.p.A “I sistemi laser per il settore ortofrutticolo, agroalimentare e industriale” Relatori: Ing. Giovanni Masotti

Sabato 24 Marzo: El.En. S.p.A “Laser storia e futuro” Relatori: Prof. Leonardo Masotti

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

X