Ultim'ora

Trio rapina una coppia, presa pure a bastonate

Avola – E’ finito in manette con l’accusa di rapina aggravata in concorso Francesco Bellomo, 32 enne di Avola, già gravato da precedenti penali. L’uomo è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri,  poichè ritenuto il presunto responsabile di una rapina con aggressione  perpetrata ai danni di due coniugi di Noto, presi a bastonate appena usciti dalla propria abitazione da tre malviventi, che avevano sottratto la borsa alla donna in procinto di salire in macchina, dandosi velocemente alla fuga. Sulle tracce del trio si è messa subito la Polizia del locale Commissariato in sinergia  con il Nucleo operativo radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Noto. Grazie alla perfetta descrizione delle vittime gli investigatori sono  riusciti a risalire all’arrestato, rintracciato in una sala scommesse. L’uomo sottoposto a perquisizioni personale e veicolare –  l’auto  in suo possesso, infatti, corrispondeva a quella usata dai rapinatori per mettere a segno  il colpo-  nel corso  delle quali sono stati rinvenuti 330 euro, corrispondenti alla somma del bottino divisa in tre, ma anche diversi oggetti atti allo scasso. L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato tradotto alla casa circondariale di contrada Cavadonna, mentre continuano le indagini per risalire ai suoi complici.

Mascia Quadarella

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4935 Articoli
Giornalista