Ultim'ora

Andrea Annunziata guiderà l’autorità portuale

Augusta – Sarà Andrea Annunziata, secondo le decisioni del ministro Delrio, a guidare l’autorità portuale megarese. Una scelta inoppugnabile,  dato il curriculum del professionista, che ha già maturato esperienza essendo stato presidente del Porto di Salerno. Una nomina che, al momento, trova favorevole anche la segretaria della Filt-Cgil di Siracusa Vera Uccello, che saluta con grandi aspettative i nuovi vertici, purché non si perda più tempo, rigettando anche le richieste di moratoria per diversi porti siciliani inoltrata dal governatore dell’Isola, Rosario Crocetta. “Ci auguriamo che nessuna proroga venga concessa – scrive la sindacalista- per non vedere la portualità del nostro territorio tagliata  fuori dal sistema nazionale, con perdita di opportunità e di crescita occupazionale. Perdere altro tempo significherebbe portare fuori da ogni strategia nazionale la portualità siciliana,  con il rischio di essere esclusi dalla competitività  portuale e marittima”.

“E’ evidente  – precisa- che ciascuno debba fare la propria parte, anche le istituzioni, le amministrazioni locali e la politica, affinché ci si avvii verso la costituzione dell’Autorità Portuale di Sistema della Sicilia Orientale, per dare una boccata di ossigeno all’occupazione e allo sviluppo del nostro territorio e della Sicilia tutta”.

“In un momento in cui la crisi in Sicilia e nel nostro territorio toccano livelli di insostenibilità  –  conclude- creare  occupazione attraverso lo sviluppo della portualità, sarebbe un passo in avanti verso migliori condizioni economiche ed occupazionali per l’intera Sicilia ma soprattutto per il nostro territorio”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4934 Articoli
Giornalista