Ultim'ora

15 operatori del 118 a rischio nel Siracusano, l’appello all’Asp

Siracusa- 15 operatori del 118 in servizio nel territorio provinciale di Siracusa, con contratti a tempo,  che erogano le loro prestazioni in regime di partita Iva, rischiano a fine mese di perdere il posto di lavoro.

I lavoratori a rischio, rappresentati da una loro collega,  Arcangela Castro, rivolgono un accorato appello al neo manager dell’Asp di Siracusa, affinché possano continuare a lavorare  e per farlo sono disposti a partecipare a un eventuale bando di concorso per il reclutamento del personale dedicato, in modo da non perdere risorse umane che si sono qualificate nel tempo e sul campo in emergenza sanitaria.

Sentiamo l’appello

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4826 Articoli
Giornalista