Ultim'ora

69 enne di Rosolini deteneva in appartamento 12 Kg di “botti”

Rosolini- Un 69 enne di Rosolini, P.G, è stato denunciato dai Carabinieri perché deteneva, senza alcuna autorizzazione, nel suo appartamento, all’interno di una palazzina del comune a sud del Siracusano, ben 12 chilogrammi di materiale pirotecnico ed esplodente.
L’uomo disponeva di articoli esplodenti di diverse tipologie, anche confezionate artigianalmente, e aveva ben pensato di occultarli in diversi ambienti della sua abitazione, dalla camera da letto al terrazzo.
Il materiale è stato sequestrato e sarà distrutto, mentre l’uomo è stato deferito alla Procura.
In attesa dei “botti” di Capodanno tutte le forze dell’ordine sono impegnate nel territorio provinciale a contrastare la vendita abusiva e pericolosa dei fuochi d’artificio, a tutela dei cittadini.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4829 Articoli
Giornalista