Ultim'ora

A Priolo parte la differenziata porta a porta, presentate le novità

Priolo Gargallo- Parte la nuova gestione della raccolta differenziata dei rifiuti, porta a porta, nel comune di Priolo Gargallo.

Questa mattina, il sindaco Pippo Gianni, i referenti della  società che gestirà il servizio e l’assessore al ramo hanno presentato, alla stampa e alla cittadinanza, il progetto, le modalità di conferimento e di ritiro.

Dal lunedì al sabato,  avverrà il ritiro dei rifiuti differenziati per tipologia, sia per le utenze domestiche sia per quelle commerciali o artigianali, secondo un calendario, già predisposto e pubblicato,  che sarà divulgato attraverso una massiccia campagna di comunicazione, che userà anche l’estemporaneità dei social.

Sarà attivato anche un servizio di raccolta mobile con pesatura.  L’isola ecologica  sarà allestita  in diverse aree della città: via Caboto (lunedì); via Manzoni (martedì), via Fabrizi (mercoledì), via Piedimonte alta (giovedì), via Ticino (venerdì).

Agli intestatari delle singole utenze saranno consegnati i  mastelli e le attrezzature utili  a semplificare le procedure di raccolta dei singoli materiali:  organico; carta e cartone; plastica e lattine; Vetro e il secco non riciclabile (che costituisce l’indifferenziato).  I mastelli saranno consegnati ai cittadini  con la formula del comodato d’uso gratuito.

Ad ogni utenza, inoltre, sarà associato  un codice univoco, che servirà a monitorarne i conferimenti.

Man mano che la cittadinanza prenderà dimestichezza con le nuove regole di conferimento dei rifiuti, diminuiranno i cassonetti stradali, fino alla loro totale eliminazione.

“L’obiettivo – ha spiegato il sindaco Gianni- è quello di rendere anche Priolo una cittadina più pulita e sostenibile”. Il sindaco per la buona riuscita della nuova forma di gestione dei rifiuti ha invocato la collaborazione della cittadinanza, dai cui comportamenti virtuosi dipende il raggiungimento di nuovi e importanti traguardi di ottimizzazione ecologica.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4826 Articoli
Giornalista