Ultim'ora

Aggredisce vicini per un’automobile parcheggiata “male”

Francofonte- E’ degenerata in una sequenza di aggressioni una lite sfociata a Francofonte tra vicini, la scorsa notte, per un’automobile parcheggiata male. Le manette sono scattate ai polsi di Gabriel  Bratila, 39 enne di origini rumene, già conosciuto dalle forze dell’ordine. L’uomo, in balia degli effetti dell’alcol, si era scagliato contro due coniugi, suoi vicini di casa, colpendoli al volto, per aver a suo dire eseguito male la sosta del proprio veicolo. I due aggrediti avevano riportato diverse lesioni, fortunatamente non gravi. Per  farsi giustizia da solo, avendo visto i genitori feriti e sanguinanti , era poi intervenuto il figlio della coppia vittima dell’aggressione, che insieme ad un amico  hanno  malmenato, prendendoli a calci e pugni,  il rumeno e la moglie, che poi sono stati ricoverati in ospedale per le cure. Mentre la signora Bratila se l’è cavata con una prognosi di pochi giorni, il marito, che ha innescato la lite, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico   per ridurre  un trauma riportato allo zigomo. Per il cittadino rumeno è stato disposto quindi  l’arresto per lesioni personale , mentre per gli altri due giovani che lo hanno picchiato è scattata la denuncia.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 3715 Articoli
Giornalista