Ultim'ora

Agguato a colpi d’arma da fuoco in pieno centro a Lentini. Ferito all’addome un uomo di 68 anni

Lentini – Agguato, ieri a Lentini,  in pieno centro e in  orario di punta. Il 68 enne, pregiudicato, destinatario della raffica di proiettili esplosi dai sicari,  è stato colpito all’addome e trasportato subito in ospedale, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico con cui gli è stata salvata la vita, nonostante la prognosi rimanga, al momento, riservata.

Scenario di quei grandi momenti di tensione, intorno alle 18.00, è stata Piazza Duomo, dove la vittima predestinata del disegno criminoso era seduta attorno al tavolino di un bar.

Sul posto si sono portati subito i Carabinieri della locale stazione, della Compagnia di Augusta e del Reparto Operativo di Siracusa, che stanno ora seguendo le indagini, avvolte dal massimo riserbo.

Il  caso , purtroppo,  sembra avere, per le modalità esecutive,  tutte le caratteristiche   di un regolamento di  conti di  “vecchio” stampo mafioso, che il territorio avrebbe fatto volentieri a meno di ricordare.

Gli investigatori,  tuttavia,  non lasciano trapelare molto e stanno passando al setaccio le frequentazioni della persona ferita ed in rassegna eventuali testimonianze, per capire se  si sia, appunto,   trattato di un commando ingaggiato  proprio  dalla criminalità organizzata o piuttosto di una presunta  rivalsa scaturita da  dissapori   tra  gruppi “non organizzati” che si contendono, nell’area nord del siracusano,  lo spaccio delle sostanze stupefacenti.

Certo è che i militari dell’Arma non trascureranno alcuna ipotesi e percorreranno tutte le piste possibili per giungere all’identificazione di esecutori ed eventuali mandanti. Intanto si cerca l’arma con cui il colpo è stato eseguito.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4897 Articoli
Giornalista