Ai domiciliari per furto 40enne siracusano,sorpreso a rubare tubi d’acciaio

Ad arrestarlo i carabinieri della stazione di Priolo Gargallo. Sul posto anche i vigilantes dell'istituto che si occupa della sicurezza dell'azienda oggetto del furto

Priolo Gargallo- Sorpreso, all’interno di una ditta di Priolo Gargallo, a rubare materiale ferroso, un uomo di 40 anni, S. R, già noto alle forze dell’ordine, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

A fermarlo sono stati i Carabinieri della locale stazione, ma sul posto si erano anche recati  gli operatori  dell’istituto di vigilanza addetto alla sicurezza dell’azienda oggetto del furto, che dai loro  monitor avevano notato la presenza dell’uomo all’interno dei locali.

I militari dell’Arma hanno eseguito l’arresto e recuperato anche la refurtiva, consistente in 6 grossi tubi d’acciaio, del peso di complessivo di circa 100 kg, che l’autore del furto aveva tentato di nascondere nello sgabuzzino di un condominio adiacente e confinante con la stessa impresa, in via Alcide De Gasperi.

La refurtiva, poi, è stata restituita al legittimo proprietario.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli

X