Ultim'ora

AIPD contro il pregiudizio, Siracusa dall’8 al 12 settembre tappa del Down Tour

Siracusa- “Da 40 anni combattiamo contro l’unica malattia: il pregiudizio”,  con lo stesso slogan e l’entusiasmo di sempre, l’allegra carovana dell’Aipd. l’Associazione italiana persone Down, con il patrocinio del Comune di Siracusa e di Siracusa Città educativa,  farà tappa, dall’8 al 12 settembre, nel capoluogo aretuseo per diffondere la cultura della disabilità come risorsa, della diversità come arricchimento. Diverse le iniziative in programma.  Si partirà domenica 8 settembre al campo scuola “Pippo Di Natale”, dalle 17 alle 19, con l’iniziativa “Diversabilità, uguale legalità”, si continuerà il giorno dopo con “Masterchef a 3 stelle”, dalle 19 alle 21.30 in un noto ristorante cittadino i ragazzi con la sindrome di down, provetti cuochi e esperti operatori di sala, prepareranno e serviranno succulente pietanze ai loro ospiti, guidati dallo chef professionista Giuseppe Foti e dal ristorante che ha reso possibile l’iniziativa. Martedì sempre lo sport verrà riproposto come veicolo di integrazione e anche emersione con l’iniziativa “Lo sport ci rende equi”. Alla Cittadella dello Sport, dalle 17 alle 20 i ragazzi speciali saranno coinvolti in una serie di attività sportive, nelle quali spesso si rivelano delle eccellenze. Si continuerà poi il mercoledì all’Urban center con “L’educazione alla lentezza”, un insegnamento ad assaporare la vita senza essere ricorsi dal tempo. Giovedì 12 è previsto il gran finale con la proiezione del film Dafne a Belvedere.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4935 Articoli
Giornalista