Al vaglio del Consiglio una variante al Prg per realizzare nuovi alloggi

La zona che verrebbe riqualificata è a Santa Panagia, se approvata pemetterebbe la realizzazione di 42 alloggi a canone sostenibili, 16 a libero mercato e 6 cellule alloggio.

Siracusa- E’ stata rinviata ad altra seduta, come proposto dal consigliere Ferdinando Messina, la discussione in Consiglio comunale della variante al Prg presentata per riqualificare un’area di proprietà dell’Iacp, anche costruendo nuove unità abitative da destinare alle fasce meno abbienti della cittadinanza.

Il provvedimento portato in aula, infatti,  riguarda aree di proprietà dello Iacp nella zona di Santa Panagia, ed è finalizzato  a migliorare la “qualità abitativa ed urbana attraverso il recupero degli spazi degradati e la loro rivitalizzazione, con la previsione di attività commerciali di vicinato e di piccoli esercizi pubblici, nonché la realizzazione di interventi per il verde attrezzato”.
La variante, se approvata, avrebbe permesso la realizzazione di tre blocchi edilizi ove saranno allocati 42 alloggi a canone sostenibile, 16 alloggi a “libero mercato”, 6 “cellule alloggio” composte da camera e bagno, con spazi comuni di relazione destinati a minori, anziani ed invalidi, nonché locali commerciali.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli

X