Ultim'ora

Anas, consegnato nuovo autovelox a barriere laser alla Polizia stradale di Siracusa: sarà usato nei tratti a rischio sinistri

Siracusa- L’Anas ha  consegnato alla Polizia Stradale di Siracusa un nuovo apparecchio autovelox per il controllo della velocità istantanea dei veicoli.

La nuova unità, del tipo a barriere laser, verrà utilizzata prevalentemente lungo l’autostrada Catania-Siracusa e la strada statale 114 “Orientale Sicula” a carreggiate separate, nonché sulle altre strade statali a maggior indice di sinistrosità, così come definite ed individuate in seno all’Osservatorio Permanente istituito presso la Prefettura di Siracusa.

“La velocità – ha affermato il Comandante della Polizia Stradale di Siracusa, Antonio Capodicasa – è tra le prime cause dei sinistri stradali ed è per tale motivo che, nel pieno rispetto della normativa vigente, verranno pianificati periodici servizi volti ad accertare e sanzionare gli eccessi di velocità commessi dagli automobilisti in transito”

“Questa nuova unità autovelox che forniamo in dotazione alla Polizia Stradale di Siracusa – ha dichiarato il Coordinatore Territoriale Anas Sicilia, Valerio Mele – non vuole avere una finalità repressiva ma, al contrario, intendiamo sensibilizzare gli utenti della strada al rispetto delle norme”.

Contestualmente, lungo le arterie interessate è stata installata la apposita segnaletica verticale, secondo quanto previsto dalla normativa e dalla recente direttiva ministeriale.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4809 Articoli
Giornalista