Ultim'ora

Asp, DSM sabato durante incontro su autismo si riapre la pineta

Siracusa- Sabato prossimo 15 dicembre, alle ore 11,30, si svolgerà nella sala ricorrenze del Dipartimento Salute Mentale in viale Tica 39 a Siracusa un incontro sull’Autismo organizzato dal Dipartimento diretto da Roberto Cafiso e dall’Associazione Filippide. Nell’occasione verrà riaperta dopo molti anni la pineta adiacente all’area del DSM.
Il tema dell’incontro è quello dell’inclusione e si parlerà di autismo adulti, sport e attività produttive. Interverranno le Associazioni di volontariato del settore e degli ambiti di inserimento dei ragazzi in trattamento presso il Modulo Salute Mentale Adulti 1 diretto da Riccardo Gionfriddo nell’attività dedicata alla sindrome di Asperger coordinata da Lorenzo Filippone.
“L’autismo – spiega Roberto Cafiso – non è una patologia che si auto dismette a 18 anni. Per cui la Salute Mentale Adulti nei tre moduli provinciali continua a trattare quegli utenti transitati dall’Unità operativa di Neuropsichiatria infantile ai Centri di Salute mentale che, oltre alle cure tradizionali, si impegnano nelle vie dell’inclusione sociale che hanno nello sport e nelle attività lavorative i loro fulcri cardine. L’autismo in questa Asp ha un posto privilegiato e le famiglie sono per noi dei coterapeuti. Si dovrà fare molti di più, ne siamo consapevoli, ma la dedizione degli operatori è tale che sono certo di poter garantire questo salto quali-quantitativo. Contestualmente all’incontro sarà riaperta la pineta dopo molti anni – aggiunge – grazie al direttore generale facente funzioni Anselmo Madeddu e alla tempestività dell’ingegnere Santo Pettignano del Settore Tecnico dell’Asp di Siracusa”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4826 Articoli
Giornalista