Ultim'ora

Assolto con formula piena il pugile siracusano Salvo Scalora. Fu accusato del ferimento di un uomo in Ortigia

Assolto con formula piena il pugile siracusano Salvatore Scalora, accusato del ferimento di un 50 enne, avvenuto a fine maggio 2018 in Ortigia. A carico dello sportivo, che ha dovuto subire un processo, difeso dall’avvocato Dario Tota e assistito, per le perizie di parte, dal medico legale Andrea Bosco e da Massimo Magnano, sono cadute tutte le accuse. Tra queste, oltre al tentato omicidio, anche quelle di minaccia aggravata e richiesta estorsiva. La sentenza di assoluzione e’ stata emessa lo scorso 22 gennaio (la n.14/2020).Il giovane, dunque, prosciolto da ogni accusa, si lascia alle spalle la brutta esperienza, speranzoso che la sua immagine pubblica possa essere rinfrancata, dopo essere stata offuscata dalla vicenda di cronaca che lo ha coinvolto.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 3715 Articoli
Giornalista