Ultim'ora

Autorità portuale, Cna si mobilita per il dietrofront

 

Augusta – La Cna di Siracusa si unisce con forza alla mobilitazione promossa dai sindacati dei lavoratori per la salvaguardia del porto di Augusta – SIRACUSA TERRITORIO MATURO.

La Confederazione nazionale dell’artigianato di Siracusa e la delegazione comunale di Augusta si uniscono alla manifestazione generale indetta per i prossimi giorni dalle sigle sindacali. Una scelta dovuta ed inevitabile per sostenere il valore di un territorio troppo spesso offeso da scelte lontane dalle volontà e dagli obiettivi della nostra comunità.

“Qui non si tratta di difendere qualcosa – afferma Antonino Finocchiaro presidente di CNA Siracusa – ma di affermare il principio che il nostro è un territorio maturo, pronto a guidare processi di sviluppo per l’intero sud-est siciliano e fare sintesi verso un mondo ed un mercato ormai globale. Quanto accaduto è gravissimo e senza un dietrofront sancirebbe il fatto che nel nostro paese non esiste un briciolo di coesione. Tutto ciò allontana ancor di più la politica sana dalla gente e per questo motivo scenderemo in piazza, non solo per il valore strategico di una infrastruttura unica e inserita in un pezzo di territorio fondamentale per la Sicilia e laborioso per definizione, lo faremo per sancire il valore della nostra comunità, un valore di guida consapevole e inclusiva” .

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4875 Articoli
Giornalista