Avola, al via i cantieri di servizio: interventi utili e contrasto povertà

I lavori interesseranno diversi settori, tutti con l'obiettivo di innalzare la qualità di vita dei cittadini, di quelli destinatari della misura e della collettività che ne usufruisce

Avola- Prendono il via i cantieri di servizio ad Avola. Un importante intervento di politiche sociali che da un lato istituisce alcuni presidi di assistenza e dall’altro fornisce una risposta al bisogno di lavoro che si registra nel territorio e, dunque, diventa strumento per contrastare la povertà.

Grazie al finanziamento ottenuto dalla Giunta municipale nell’ambito del Piano di Azione e Coesione 2014/2020, nei prossimi giorni saranno avviati i nuovi progetti per diversi settori delle attività: manutenzione delle aree del verde pubblico e delle “bambinopoli”, sia in città sia ad Avola Antica, revisione e manutenzione della segnaletica stradale e degli impianti sportivi e pulizia delle periferie, grazie alla quale si potrà contrastare efficacemente il fenomeno delle microdiscariche.

“Un’opportunità per il Comune e per coloro che si trovano in difficoltà – dice il sindaco Luca Cannata – volta all’inclusione sociale e lavorativa nel nostro territorio con l’impiego per il periodo estivo in lavori di pubblica utilità”.

Foto di Annawaldl da Pixabay

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli

X