Ultim'ora

Bandiera: “Ostello di Belvedere un’altra incompiuta?”

Siracusa – L’Ostello della gioventù di Belvedere è un  contenitore pronto, ma  ancora senza arredi, che conferirebbe  se messo in funzione vivacità ad una frazione oggi dimenticata. A rispolverare la questione della mancata apertura dell’edificio, destinato alla ricettività extra-alberghiera a costi accessibili nel  capoluogo aretuseo, è stato Edy Bandiera, coordinatore provinciale di Forza Italia. Il timore è quello che nell’attesa dell’inaugurazione, tanto agognata, il tempo possa  avviare la sua azione di logoramento del già realizzato.

“A quasi due  anni dalla conclusione dei lavori edili l’ostello,di proprietà dell’ex Provincia regionale di Siracusa, rischia di diventare una vera e propria cattedrale nel deserto – scrive Bandiera-  l’ennesima vergogna a firma di istituzioni irresponsabili e sprecone. L’assenza delle risorse necessarie per arredare i locali non consente, infatti, di procedere all’assegnazione della gestione e all’apertura dell’attività. Il commissario del Libero consorzio comunale aretuseo Arnone ci dica tempestivamente cosa intende fare, ponendo in essere ogni iniziativa utile all’attivazione della struttura”. 
“Siamo dinnanzi al rischio di un probabile e serio spreco di risorse pubbliche- sottolinea ancora Bandiera- non vorrei, che per giungere alla positiva soluzione di questa vicenda, debba necessariamente intervenire la Corte dei Conti per  individuare danni patrimoniali e responsabilità personali”.
” Non è più possibile restare fermi- conclude l’ex parlamentare regionale- una volta operativo l’ostello potrà ospitare turisti provenienti da ogni angolo del mondo, e rappresentare al tempo stesso un’importante occasione di occupazione nel nostro territorio”. 
Mascia Quadarella

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4880 Articoli
Giornalista