Ultim'ora

Belvedere,deteneva pistola clandestina in casa,ai domiciliari 41 enne

Siracusa- Arrestata dai Carabinieri una quarantunenne  siracusana, Jessica Campisi, che deteneva nella sua abitazione di Belvedere una pistola con matricola abrasa.

L’arma era ben occultata, avvolta in un involucro, nell’interstizio di una parete della sua casa, oggetto della perquisizione domiciliare.

La donna, infatti, cercando di eludere l’attenzione dei militari, aveva provato con un movimento repentino di farla sparire.

Tentativo risultato vano, dato che gli occhi attenti dei carabinieri avevano già intercettato il pacchetto che voleva nascondere e che si sono fatti consegnare.

Si trattava, infatti, di una pistola calibro 6,35 in perfetto stato di manutenzione, con all’interno un caricatore contenente 5 proiettili dello stesso calibro. Verificato che la donna non era autorizzata al porto d’armi e che la pistola aveva la matricola abrasa è stata accusata di detenzione abusiva di arma clandestina ed assoggetta al regime dei domiciliari.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4915 Articoli
Giornalista