Ultim'ora

Bilancio, il movimento Oltre ricorda al sindaco 10 misure solidali

Siracusa- Approssimandosi la presentazione del prossimo bilancio preventivo, il movimento politico ‘Oltre per la rigenerazione’ desidera ricordare al sindaco, Francesco Italia, quanto contenuto nel proprio Patto con la città, recependo molte delle indicazioni fornite da Oltre e spingendo in tal senso il movimento verso il suo sostegno.

Oltre, attraverso il proprio responsabile per la Solidarietà sociale, Antonio Lentinello, chiede pertanto che in sede di stesura del bilancio vengano considerate le seguenti priorità:
1) aiuto alle giovani coppie in difficoltà economiche attraverso azioni di sostegno nei primi due anni di vita del bambino.
2) centro di aggregazione per anziani autogestito, e in tale contesto collaborazione con società sportive per programmi mirati al benessere psicofisico.
3) ambulatori comunali retti da personale sanitario che presti volontariamente la propria opera assistenziale per visite ai meno abbienti.
4) rete con farmacie e banco farmaceutico per acquisto medicine di pronto intervento. 5) servizio per anziani e migranti per facilitare il disbrigo di pratiche burocratiche.
6) rigenerazione del Parco Robinson di Bosco Minniti con relativa realizzazione di Area jogging, Dog area, recupero tensostruttura e campi da tennis e basket, pista di pattinaggio, area relax per anziani, riparazione giochi per bambini ed eliminazione barriere architettoniche.
7) istituzione dell’Osservatorio permanente dei bisogni delle povertà e delle risorse favorendo il coordinamento con le associazioni di volontariato per venire incontro ai bisogni immediati e concreti dei cittadini meno abbienti.
8) realizzazione del market solidale per l’utilizzo dei beni alimentari in scadenza in sinergia con le associazioni dei commercianti e quelle di volontariato.
9) istituzione di uno sportello per le famiglie dei detenuti ed ex detenuti per facilitare il loro processo di reinserimento sociale.
10) attivazione di un protocollo per l’avviamento ai lavori socialmente utili dei migranti e il loro apprendimento degli usi e delle tradizioni locali.
“Siamo sicuri – ha sottolineato Lentinello – che queste osservazioni verranno accuratamente vagliate da parte della Giunta a testimonianza della volontà di tenere fede agli impegni assunti con la città”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4915 Articoli
Giornalista