Ultim'ora

Il caldo non concede tregua, salgono le colonnine di mercurio e lo stato di allerta

Siracusa – Continua a restare alta l’allerta per le ondate di calore che anche domani, 2 agosto, interesseranno il territorio provinciale di Siracusa.  Il sistema di previsione di allarme del Ministero della Salute ha anche reso noto che l’innalzamento delle temperature dal livello 2, nei prossimi giorni potrebbe passare al 3°, mettendo a dura prova la resistenza fisica, specie di soggetti con un quadro clinico già compromesso, anziani e bambini.

 

L’Asp, l’Azienda sanitaria provinciale,  lancia un appello alla popolazione,  riferendosi in particolare ai familiari delle persone anziane o di soggetti fragili, affinché vengano seguite alcune regole comportamentali per superare lo stress da caldo. Quindi, come sempre, si raccomanda di:  non mettere fuori dalla porta di luoghi freschi e ventilati nelle ore di punta; bere molta acqua, evitare alcolici e cibi pesanti.

 

Un buon contributo nel processo di  salvaguardia degli anziani, inoltre, possono anche darlo i loro vicini, magari segnalando al numero unico per le emergenze, 112,  eventuali situazioni che necessitano di intervento e di farlo senza esitazione.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4825 Articoli
Giornalista