Ultim'ora

Caminante minaccia con coltello personale dell’ospedale Trigona: pretendeva cibo

Noto- Un caminante netino di 62 anni è stato denunciato ieri dagli agenti del commissariato di Noto per diversi reati, che vanno dagli atti persecutori, minacce gravi reiterate nel tempo, nonché porto di oggetti atti ad offendere. L’uomo si sarebbe recato per l’ennesima volta all’ospedale Trigona dove brandendo un coltello avrebbe minacciato di usarlo se non gli fosse stato consegnato del  cibo. Sembra che non si tratti di un caso isolato, poiché il protagonista oramai era solito usare la violenza delle minacce per ottenere dal personale  medico e paramedico e dagli addetti alle pulizie ciò che chiedeva. La sua presenza, associata alle pressanti richieste  erano diventate elementi di disturbo nell’ambiente lavorativo, che richiede invece serenità per poter ben operare. Chiamata la Polizia ad intervenire l’uomo è stato allontanato e diffidato dall’avvicinarsi alla struttura.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4876 Articoli
Giornalista