Ultim'ora

In carcere fino al 2024 per cumulo di pene

Siracusa – Le celle della casa circondariale di contrada Cavadonna si sono aperte, ieri , per Angelo Cristina, 28 anni, che dovrà scontare la reclusione fino al 27 maggio 2024 per aver accumulato diverse pene per reati consumati tra il 2004 e il 2009, tra cui furto aggravato, riciclaggio, evasione e porto illegale di armi. L’uomo avrebbe cominciato a delinquere dalla minore età. Il provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa è stato eseguito dai carabinieri  dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Siracusa.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4826 Articoli
Giornalista