Ultim'ora

Cna Melilli alla guida un gruppo di giovani con a capo Alessio Aresco

Melilli- La scorsa settimana si è svolto a Melilli un incontro con le imprese associate nel corso del quale sono state discusse le priorità per la città.

Un confronto molto proficuo e partecipato, così come è avvenuto in tutti gli altri comuni della provincia, con al centro la necessità di un rilancio del territorio partendo da una sinergia tra gli esercenti, il contrasto all’abusivismo e la ripresa di infrastrutture fondamentali come la zona artigianale.

Nel corso dell’incontro è stato eletto presidente comunale della Confederazione Alessio Aresco, che farà squadra con altri 5 giovani che compongono il rinnovato direttivo: Gaetano Pitruzzello, Lorena Cutrali, Antonella Scarpulla, Alessandro Marchese e Seby Marino.

“Ringrazio davvero i miei colleghi per la fiducia che mi hanno voluto accordare – ha dichiarato il nuovo presidente della CNA di Melilli Alessio Aresco – sono contento del gruppo formato e abbiamo intenzione di cominciare a lavorare sin da subito, mettendo insieme artigiani e commercianti; per valorizzare al meglio Melilli infatti – conclude Aresco – è necessario mettere in sinergia tutte le forze attive e propositive di questa città”.

 

A margine dell’assemblea il gruppo ha incontrato il sindaco neo eletto Giuseppe Carta con il quale ha condiviso i temi trattati, rinviando però a incontri specifici il confronto su argomenti quali il centro storico, le manifestazioni e il futuro dell’area artigianale.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4876 Articoli
Giornalista