Ultim'ora

Commemorati a Priolo Gargallo i Caduti della strage di Nassirya

SONY DSC

Priolo Gargallo- Commemorazione in onore dei Caduti nella strage di Nassirya, avvenuta 15 anni, anche a Priolo Gargallo, questa mattina, su iniziativa dell’associazione Lamba Doria.

In quell’attentato, consumato davanti la base Msu, con l’esplosione di un camion cisterna carico di esplosivo, si ricorda, persero la vita: 12 carabinieri, 5 militari dell’esercito italiano, 11 civili di cui 2 italiani e 9 di origine irachena; ci furono anche una ventina di feriti tra militari e civili.

Le celebrazioni si sono svolte innanzi al monumento che nella cittadina industriali ricorda le vittime di quel vile atto, dove è stata deposta una corona d’alloro.
Diverse le autorità civili, religiose e militari del territorio presenti.Tra queste: il sindaco di Priolo, Pippo Gianni, il deputato pentastellato Filippo Scerra, Rosario Pulvirenti, referente priolese dell’associazione Lamba Doria, il comandante della Compagnia Carabinieri di Siracusa, il maggiore Alessandro Chichi ed il comandante della Stazione dei Carabinieri locale, il maresciallo maggiore Natalino Barbagallo.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4605 Articoli
Giornalista