Ultim'ora

Commericanti e consumatori con Progetto Comune

Siracusa – Progetto Comune,  il contenitore politico di centro-destra, che fa riferimento nel territorio a Edy Bandiera  e Gaetano Penna,  incassa il sostegno di due organizzazioni : “Il Popolo dei Consumatori”, coordinato a livello provinciale da Silvia De Grande    e il “Movimento Popolare Artigiani e Commercianti”, guidato da Danilo Russo. I nuovi affiliati politici hanno formalizzato l’adesione nei giorni scorsi durante una conferenza stampa.

Il Popolo dei Consumatori è un’associazione che mira a tutelare, proteggere, informare, assistere ed educare i consumatori. Nostro obiettivo è quello di formare  consumatori consapevoli dei propri diritti e soprattutto contribuire alla formazione di una coscienza sociale che dia valore alla qualità della vita dei consumatori e a stabilire rapporti di collaborazione, alleanze e adesioni con altre organizzazioni dei consumatori o enti, che si prefiggono scopi analoghi a livello locale, nazionale, comunitario e internazionale. “Per tutti questi motivi – ha motivato l’adesione la coordinatrice provinciale, Silvia De Grande – ci siamo uniti al gruppo di Progetto Comune, con l’augurio di riuscire a raggiungere ottimi risultati,  grazie alla collaborazione di tutti i movimenti che ne fanno parte e che hanno come unico obiettivo il benessere della collettività”.

La firma del protocollo d’intesa con Progetto comune, è stato anche occasione di presentazione alla città del Movimento Popolare Artigiani e Commercianti. Una realtà nata  per sostenere commercianti e artigiani che, stanchi di una scadente e inadeguata azione amministrativa di settore, vogliono contribuire a colmare diverse lacune. “In tal senso – ha detto il presidente, Danilo Russo – forti dell’esperienza maturata da ogni singolo componente del movimento, abbiamo redatto un programma dove vengono elencati parte dei nodi che questa amministrazione comunale non è stata all’altezza di sciogliere. Tante criticità, insomma, che affronteremo, in questo percorso intrapreso con Progetto Comune e che ci vede insieme per un cambiamento reale di Siracusa”. Tra le finalità del Movimento Popolare Artigiani e Commercianti figurano: la modifica e il  miglioramento del regolamento dei dehors , ovvero le verande esterne, per i pubblici esercizi e per le ditte artigiane; la riqualificazione del mercato ortofrutticolo; il rilancio dei mercati rionali  di Santa Panagia, Cassibile e Belvedere; la  valorizzazione del mercato di via De Benedictis in Ortigia; l’ottimizzazione organizzativa della fiera del mercoledì; l’ampliamento dei mercati del contadino; la  realizzazione delle fiera dell’etnico; la stesura di una serie di  accordi programmatici con broker specializzati nella crocieristica, per attrarre nuove tratte a Siracusa; la progettazione, la  realizzazione e la  promozione del marchio De.Co; lotta all’abusivismo e diverse altre iniziative.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4714 Articoli
Giornalista