Ultim'ora

“Dialogo sulla buona amministrazione”, domani Reale incontrerà i sindaci dei comuni virtuosi di Cerveteri e Parma

Siracusa- Un momento di confronto sulle idee e sui programmi, ispirandosi a amministratori di città virtuose, come Cerveteri e Parla, organizzando un dialogo diretto a Siracusa con i sindaci dei due comuni italiani, capaci di fare “scuola” in termini di gestione della cosa pubblica. Questo l’obiettivo organizzato per domani mattina, in un albergo ortigiano fresco d’inaugurazione, dal candidato sindaco di Siracusa Ezechia Paolo Reale, che ospiterà Alessio Pascucci e Federico Pizzarrotti.

Tra i temi che gli amministratori eletti e quelli che aspirano ad esserlo: democrazia partecipata, turismo, cultura, sport e sicurezza stradale.
«Tra questi punti – spiega il candidato sindaco Reale- l’iscrizione gratuita allo sport per i ragazzi tra i 7 e i 17 anni i cui nuclei familiari abbiano un Isee sotto i 12mila euro, come già fatto da Pizzarotti a Parma».

L’appuntamento di domani, a cui parteciperanno anche il promotore dell’iniziativa, Salvatore Russo, candidato al Consiglio comunale nella lista Progetto Siracusa, si inserisce nell’ambito delle iniziative realizzate da Italia in Comune per creare una sinergia tra gli amministratori: sindaci, assessori e consiglieri. Obiettivo di questi eventi è, infatti, quello di realizzare un network delle buone cose da #FARE, ognuno nelle proprie realtà, condividendo iniziative e cogliendo i feedback di chi già ha sperimentato, in modo da non incorrere in errori.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4901 Articoli
Giornalista