Ultim'ora

Donna nigeriana partorisce su un pattugliatore della Guardia Costiera, ora si trova all’ospedale Umberto I

Siracusa- Mattinata impegnativa, quella appena trascorsa, per gli uomini della Capitaneria di Porto di Siracusa, impegnati in due distinti interventi di soccorso in mare. La prima motovedetta è stata impegnata nel recupero di un membro dell’equipaggio di una nave da guerra, la Natowarhip F.931, in navigazione al largo della costa del capoluogo, evacuato per un’emergenza medica. Il marinaio che stava male, di origine belga, è stato trasbordato nell’unità navale della Capitaneria di Porto e affidato alle cure del personale del 118, che lo attendeva a riva. Portata a termine la prima operazione, poi, alla centrale operativa è stata inoltrata la richiesta di intervento per trasferire in ospedale una migrante nigeriana che, poco prima, aveva dato alla luce un bambino su un altro mezzo della Guardia Costiera, il pattugliatore Cp 906 “Oreste Corsi”, impegnato nel Mediterraneo, a salvaguardia di vite umane. Operazione anche questa eseguita in piena sicurezza e con esito positivo.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista