Foro siracusano: davanti all’ingresso Libero Consorzio vietata la sosta dei bus

Siracusa- Le ordinanze emesse dal settore Mobilità e trasporti per i lavori di riqualificazione dell’area di via Francesco Crispi non prevedono la sosta degli autobus nella bretella del Foro siracusano in cui si trova uno degli ingressi al palazzo del Libero consorzio; anzi, in quel tratto di strada è stato disposto il divieto di sosta con rimozione coatta. Lo scrive il dirigente del settore, Gaetano Petracca, in una lettera inviata oggi ai vertici dell’ente di via Malta, a quelli del Comune e, per conoscenza, al comandante della Polizia municipale, Enzo Miccoli. La nota è stata redatta in risposta a segnalazioni di criticità ricevute, anche per vie informali, dall’assessorato Mobilità e trasporti. La missiva evidenzia, inoltre, che le aziende di trasporto pubblico hanno ricevuto copia dei provvedimenti emessi e che tra questi c’è anche il divieto di circolazione di tutti i veicoli nel tratto di corso Umberto che passa tra le due bretelle dei Foro siracusano.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli