Ultim'ora

Furto in farmacia in pieno giorno ad Avola, ignoto rompe vetrata con mattone e ruba registratore di cassa

Avola- Approfittando dell’ora di pranzo, ieri intorno alle 14.25, un soggetto, ancora non identificato, avrebbe infranto con un mattone la vetrata di una farmacia, di via San Francesco ad Avola, impossessandosi del registratore di cassa dell’esercizio, con all’interno circa 1.620 euro, per darsi poi immediatamente alla fuga.
A denunciare i fatti sono stati  i proprietari della farmacia,  che avevano sentito un rumore di vetri infranti e hanno avuto il tempo soltanto di notare un uomo coperto da scaldacollo, in modo da non essere riconosciuto, dileguarsi a gambe levate.

Poco dopo, gli agenti delle Volanti intervenuti sul luogo,  teatro dei fatti, hanno rinvenuto in una via cittadina, poco lontana da lì,  la carcassa del registratore di cassa rubato, al cui interno erano stati lasciati, forse per la foga di far perdere le tracce, soltanto 124 euro, riconsegnati al proprietario.
Sempre ad Avola, in un terreno, è stato rinvenuto un telefono cellulare che poco prima era stato rubato ad un uomo di 53 anni, a cui era stato strappato il borsello che portava a tracolla,  da due soggetti che correvano a bordo di un ciclomotore privo di targa.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4825 Articoli
Giornalista