Ultim'ora

Iblei, operazione antidroga dei Carabinieri denominata “Verdi montagne”, in tre finiscono ai domiciliari

Siracusa/Ferla/Buscemi – Eseguite dai Carabinieri, alle prime luci dell’alba di oggi, 3 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesse dal gip di Siracusa Andrea Migneco, nei confronti di tre pregiudicati della provincia di Siracusa, coinvolti in un traffico di droga, oggetto d’indagine nella primavera del 2015. Destinatari dei provvedimenti sono stati il siracusano Giuseppe Di Lorenzo disoccupato di 32 anni, Sebastiano Lo Pizzo, fabbro ferlese di 45 anni e l’allevatore di Buscemi Antonio Cimarosa, 37 enne.
L’operazione è stata denominata “Verdi Montagne”, poiché l’attività di spaccio prevalente veniva svolta nel territorio dei monti Iblei, dove tuttavia risiedono due dei personaggi coinvolti nel giro.
I risultati sono frutto di un’indagine partita dall’osservazione dei movimenti sospetti di Lo Pizzo e di alcuni altri soggetti che con lui operavano. Gli appostamenti, i controlli su strada, che di volta in volta si sono tradotti in sequestro di alcune partite di droga, hanno avuto una svolta decisiva quando fu intercettata una chiamata tra lo Pizzo ed un pusher dal quale doveva rifornirsi con urgenza di hashish per soddisfare la sua clientela locale. I due si erano dati appuntamento per la compravendita ma a distanza ravvicinata dal luogo prefissato si fecero trovare i militari dell’Arma, che perquisendo l’autovettura sulla quale viaggiava Lo Pizzo rinvennero ben due panetti di hashish, del peso complessivo di circa 200 grammi, occultati nel vano motore e nel cruscotto della vettura. Grazie all’attività tecnica dei carabinieri le indagini, poi, furono estese agli altri personaggi orbitanti nella sfera di Lo Pizzo, quali il buscemese e il siracusano dediti anch’essi allo spaccio, in alcuni casi, nonostante il concorso contestato,  anche in maniera del tutto autonoma l’uno dall’altro, avendo ognuno altri fornitori.
Il blitz di stamane è stato portato a termine da circa 20 uomini della Compagnia di Augusta, coadiuvati da unità cinofile antidroga del nucleo CC di Nicolosi e da un elicottero del 12° Nucleo CC di Catania Fontanarossa.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4897 Articoli
Giornalista