Ispezione al Comune di Avola, inviata commissione nominata dal Prefetto

La commissione, affiancata da un nucleo di forze dell'ordine accederà agli atti verificando eventuali infiltrazioni o condizionamenti di tipo mafioso o similari.

Avola- Si è insediata, ieri, al Comune di Avola la commissione d’indagine, nominata e inviata dal Prefetto di Siracusa Luigi Pizzi, delegato dal Ministro  dell’Interno.

I membri della commissione passeranno al setaccio tutti gli atti dell’ente, al fine di verificare eventuali infiltrazioni o condizionamenti di tipo mafioso o similare.

L’accesso ispettivo dovrebbe perfezionarsi entro un trimestre, con possibilità di proroga di ulteriori tre mesi. Il gruppo di lavoro sarà coadiuvato da un nucleo delle forze dell’ordine.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli

X