Ultim'ora

La S.C Palazzolo ha regalato una giornata d’amore al piccolo Mauro

Siracusa- La squadra di calcio del Palazzolo, capitanata da Gaetano Favara, ha regalato una giornata di Ognissanti speciale al piccolo Mauro De Simone, figlio di Angelo, scomparso prematuramente e la cui morte rimane ancora un mistero, che sarà la giustizia, prima o poi, a svelare.

I giocatori, il mister, gli sponsor, i tifosi, hanno voluto far sentire la presenza del papà al piccolo, attraverso l’affetto profondo dei  suoi amici, che non l’hanno mai dimenticato, rendendolo protagonista di una “festa a sorpresa” in suo onore sul campo di calcio.

Lo stadio è stato teatro di un grande gesto di solidarietà, di umanità. Il piccolo De Simone è stato riempito di doni, sempre a tema calcio, sport che sembra tanto adorare come il compianto padre, che era un incallito tifoso. (nella foto insieme al suo bambino).

Momenti di emozioni, di sorrisi, di abbracci, dunque, quelli registrati ieri,  che  riconferiscono il grande valore di aggregatore allo sport, anche a  quello più competitivo.

Sono gesti come questi, disinteressati, a rendere forte una squadra, che oltre a distinguersi per le capacità tecniche riesce a inserirsi nel contesto sociale dando il buon esempio. Bravi!

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4595 Articoli
Giornalista