Ultim'ora

L’amore vince i pregiudizi, la famiglia di Denise dà una lezione di vita

Siracusa- L’amore ha vinto sulle  reticenze e le maldicenze , ha aperto le menti e i cuori sbarrati dagli stereotipi, dai pregiudizi.

Denise e Deborah, le ragazze siracusane che hanno fatto coming out, annunciando l’imminente “matrimonio” ( alias unione civile), sono riuscite, grazie all’eccelsa conduzione di Maria De Filippi, nella puntata di stasera di “C’è posta per te”,  a valicare le fitte barriere culturali che ostacolano spesso le unioni tra uomini e donne dello stesso sesso, riuscendo ad ottenere l’abbraccio dei familiari di Denise, che si erano opposti, increduli, alla relazione di loro figlia con l’attuale compagna.

A soffrire maggiormente la situazione era stata la mamma Mimma, anche perché la figlia aveva avuto precedentemente  una storia con un ragazzo di 8 anni e non avrebbe mai pensato di vedere sua figlia sposata ad una donna, ipotizzando l’infatuazione indotta, da un momento di fragilità momentanea.

Aperto, disponibile, esemplare si è rivelato il padre, ammirevole anche il fratello di Denise, nella figura del  mediatore, imbarazzato di fronte “alle gaffe” della mamma, emozionata, inizialmente  contrariata, ma che poi ha fatto scomparire la busta, perdendosi in un commovente abbraccio con la figlia.

Una stretta di mano tra i parenti e Deborah… e il lieto fine…inaspettato è arrivato.  Non sarà una “benedizione” immediata alle imminenti nozze, ma tutto fa presagire che “sto matrimonio s’ha da fare ” e probabilmente si farà, in un clima d’affetto e rispetto che dà una bella lezione di vita,  che parte da una città dell’estremo sud: la grande Siracusa .

Mascia Quadarella

 

Aggiornamento post-puntata: L’unione civile (con il valore di matrimonio per le due contraenti) si è celebrata e i genitori di Denise …hanno dimostrato di essere le grandi persone che sono: esemplari.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4722 Articoli
Giornalista