L’assessore Tusa tra i 157 passeggeri del boeing precipitato

Tragica fine per l'assessore regionale dei Beni culturali e l'identità siciliana Sebastiano Tusa, era diretto in missione a Nairobi

Palermo- Tragica fine per l’assessore regionale dei Beni culturali e identità Siciliana Sebastiano Tusa, tra i 157 passeggeri del boing precipitato oggi, diretto in Kenya. Qui, a Nairobi, l’archeologo di fama internazionale era diretto in missione. La notizia ha fatto rapidamente il giro del web e le personalità del mondo politico ed accademico dell’isola hanno voluto esprimere il loro cordoglio attraverso messaggi ed attestati di stima e di  vicinanza alla famiglia.

Anche il sindaco di Siracusa ha voluto divulgare il suo messaggio di cordoglio : “

“Ci stringiamo – ha detto Francesco Italia- alla famiglia dell’assessore Tusa, manifestando la vicinanza dell’intera comunità siracusana”.

Inizialmente era circolata la notizia che assieme all’assessore viaggiasse anche la moglie, Valeria Patrizia Li Vigni, direttrice del Museo d’Arte contemporanea di Palazzo Riso a Palermo, ma questa ultima presenza non è stata confermata,  ma addirittura esclusa.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli

X