Ultim'ora

“Legge Fava”i Democratici per Siracusa fanno da apripista al Vermexio

Siracusa- Presentata questa mattina, nella sala stampa Archimede del Comune di Siracusa, dal gruppo consiliare Democratici per Siracusa, formato da Michele Buonomo, Andrea Buccheri e Salvatore Costantino Muccio, la mozione che invita l’Assemblea cittadina del capoluogo a recepire la legge regionale “Fava”, approvata all’Ars lo scorso 12 ottobre, che prevede la dichiarazione dell’eventuale appartenenza alle logge massoniche di chiunque rivesta una carica istituzionale. 

I tre consiglieri hanno fatto da apripista nell’attuazione di tale norma, invitando a fare lo stesso agli altri colleghi di Palazzo Vermexio.

Primo firmatario della proposta è stato Andrea Buccheri, seguito a ruota dai suoi colleghi di partito.

“Vedo questa nuova norma – ha affermato Costantino- come una iniziativa positiva, poiché  a mio avviso ogni rappresentante delle istituzioni ha determinati obblighi che devono spingerlo  non solo alla dichiarazione dei redditi, di quote azionarie ma anche alla maggiore trasparenza nei confronti dei concittadini ed elettori”.

 

 

u

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4594 Articoli
Giornalista