Ultim'ora

Maiolino:”Eventi, Regione troppo parsimoniosa con Siracusa”

Siracusa – Regione troppo parsimoniosa nell’elargire contributi a Siracusa. La riflessione è del  presidente del comitato Giovani per Siracusa, Alessandro Maiolino, alla luce del contributo “esiguo” dato dall’Assessorato regionale al ramo, per i campionati mondiali di Canoa Polo ospitati in città.

“Apprendo dagli organi d’informazione – scrive Maiolino- che la Regione Siciliana avrebbe deciso di stanziare la cifra di 8 mila euro  per l’organizzazione dei  Mondiali di Canoa Polo, svoltisi nella nostra città con grandissimo riscontro di pubblico”.

“Avendo avuto modo di conoscere le cifre destinate dallo stesso assessorato – sottolinea- ad altre manifestazioni turistico culturali svoltesi altrove,  mi chiedo quale sia il metro di giudizio usato e quali siano le strategie di valutazione”.

“La somma stanziata – continua-  per l’evento sportivo, rappresenterebbe,  infatti, nemmeno il 5% di quanto stanziato dal Comune di Siracusa per la realizzazione dell’iniziativa, grazie anche all’impegno del comitato organizzatore e di innumerevoli sponsor privati, regalando alla città indimenticabili giorni di sport, all’insegna della cultura e delle buone pratiche ambientali.”

“Speriamo che lo stesso trattamento – conclude  il giovane  – non venga riservato dai decisori regionali alle celebrazioni per l’anniversario dei 2750 anni di fondazione, perché ciò rappresenterebbe un ennesimo insulto al nostro territorio e al grande riscontro turistico registrato negli ultimi anni dalla nostra città.”

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4594 Articoli
Giornalista