Ultim'ora

Maltempo: blackout elettrici frequenti.Famiglie e aziende al buio da giorni

Siracusa- La violenta tempesta abbattutasi, lo scorso fine settimana, su Siracusa e provincia, ha anche fatto emergere carenze nella rete e gli annessi impianti che forniscono l’energia elettrica nel capoluogo, stando alle segnalazioni dei cittadini.

Pare che diversi  tralicci tranciati dal vento e alcune cabine elettriche andate in tilt non siano stati tutti ancora ripristinati,  tanto  da prolungare i blackout elettrici e di conseguenza idrici in molte zone della città, rimaste al buio e senza acqua per oltre 48 ore.

E’ il caso di diverse villette della zona costiera, Fonte Ciane e Cozzo Villa.“ Da sabato siamo senza luce- denuncia una residente S. C- e stiamo buttando tutto quanto avevamo nel congelatore, come scorte di cibo. Inoltre, non sappiamo più come fare. In casa abbiamo un neonato e un invalido, abbiamo fatto decine di segnalazione ma a nulla sono valse”.

In ginocchio anche diverse strutture turistiche periferiche.“ Il mio agriturismo- spiega M. F- è rimasto senza luce e acqua da sabato. Oltre a noi ci sono anche gli animali da accudire e abbiamo dovuto disdire diverse prenotazioni. Anche nel mio caso le segnalazioni fatte al call center, dove danno informazioni sommarie e poco esaurienti, sono andate a vuoto. Oltre al danno la beffa, oggi mi vedrò costretto a noleggiare un gruppo elettrogeno”.

E dopo l’acquazzone di ieri, gli utenti segnalano, l’assenza di corrente elettrica anche in zone centrali, come in alcune vie di Ortigia, a Grottasanta, viale dei Comuni e in via Tisia. “Dopo qualche ora di erogazione, dopo 21 ore di attesa tra sabato e lunedì mattina- si sfoga una residente di via Tisia- ieri sera è saltato tutto nuovamente, un altro black-out. Non sono casi oramai isolati, riconducibili all’evento straordinario. Ormai quando piove, accade sempre più spesso. Forse sarebbe il caso di sostituire qualche cabina elettrica, visto che non reggono forse per il troppo sovraccarico?”. “Nelle bollette caricano di tutto- scrive un utente su facebook- se non paghiamo ci staccano la luce e ora, chi pagherà a noi i danni del disservizio?”. “ Se non hanno abbastanza personale- è l’opinione prevalente- tempi”.

Foto a titolo esemplificativo

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4859 Articoli
Giornalista