Ultim'ora

I Marinaretti, questa mattina, si sono profumati di “mamma” e “colorati” di bambino

Siracusa – Quale regalo migliore per una mamma, se non il sorriso dei propri figli per celebrare la sua festa? Sicuramente nessuno.

Il Gruppo mamme siracusane, infatti, per la  giornata dedicata ai pilastri delle famiglie di ogni nazionalità, ha voluto organizzare questa mattina, al parco dei Marinaretti, un bel momento di intrattenimento per i piccoli della città.

I giardinetti di viale Regina Margherita per l’occasione speciale sono stati animati dalla presenza delle  volontarie di alcune associazioni ludico-ricreative e di promozione culturale, tra cui “Nati per leggere” e “Noi cuori e colori”, che hanno coinvolto bambini fino all’età preadolescenziale in diverse attività: dalla lettura di fiabe ai laboratori artistici tematici. alla entusiasmante caccia al tesoro.

Il gruppo mamme, promosso da Concy Nucifora, ha inoltre ricordato la pubblicazione “Mamme 10 e lode”, che racconta l’esperienza della genitorialità.

Oltre alle festeggiate anche tanti papà, che con la loro presenza hanno sottolineato il valore della maternità, riconoscendo un ruolo primario e indispensabile alle loro compagne, nella gestione sempre più difficile delle famiglie contemporanee, molto protese alla disgregazione.

A “deporre” a favore del principio dell’indissolubilità e unicità del legame che unisce  le madri ai propri figli sono intervenuti spontaneamente tanti abbracci e coccole a gogò,  che hanno riempito l’atmosfera di tenerezza e vivacità.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4826 Articoli
Giornalista