Ultim'ora

Minacce a Lentini al cronista Nello La Fata, la solidarietà di Assostampa

Lentini- Nello La Fata, cronista di prima linea nella zona nord della provincia di Siracusa, pronto ad entrare nel vivo delle notizie e animare il dibattito politico, specie nel Lentinese, risulterebbe sgradito a qualcuno che non condivide il suo modo di fare notizia, andando spesso controcorrente, ma sempre a fondo nei fatti e misfatti che riguardano il territorio in cui opera. Ieri, alla vigilia di una seduta del Consiglio comunale sarebbe stato avvicinato, minacciato verbalmente e diventato destinatario di una testata simulata. Un comportamento  oramai intollerabile, e ancor di più se attuato in un’aula in cui l’educazione civica e la democrazia dovrebbero sempre ispirare le condotte di chi la occupa, anche solo da spettatore.

L’Assostampa, L’Agirt e diversi colleghi hanno voluto esprimere solidarietà al collega intimidito, invitando  tutti ad avere un atteggiamento più rispettoso nei confronti della categoria professionale, che svolge un pubblico servizio.

“Siamo vicini al collega e stigmatizziamo con forza- scirve Prospero Dente, segretario provinciale Assostampa Siracusa- un episodio che conferma il clima in cui sono costretti a lavorare i giornalisti.
Sempre pronti, responsabilmente, a subire le eventuali reazioni ad articoli e inchieste, auspichiamo che le forze dell’ordine isolino questi violenti e invitiamo la politica a dissociarsi pubblicamente da quanti intendono far valere le proprie ragioni con la violenza”.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4934 Articoli
Giornalista