Ultim'ora

Minori sulla Sea Watch 3, riconosciuto dalla Procura diritto allo sbarco

Catania/Siracusa- La Procura della Repubblica per i Minorenni di Catania, accoglie l’istanza del Difensore dell’Infanzia e dell’Adolescenza di Siracusa e conferma il diritto che i minorenni a bordo della nave “Sea Watch 3″ hanno di sbarcare,  per essere collocati nelle apposite strutture per minori stranieri”.

Anche il  Cnoas, Consiglio nazionale ordine assistenti sociali,  ha aderito, assieme ad altre istituzioni, all’appello per il rispetto delle convenzioni Onu e delle leggi 47//17 e del D. Lgs. n. 142/15 a tutela dei minorenni presenti sull’imbarcazione.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista