Ultim'ora

Mobile e scientifica al lavoro per assicurare alla giustizia gli autori della rapina di ieri mattina in una gioielleria di via Pitia

Siracusa – Al lavoro gli gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Siracusa per risalire agli autori della rapina consumata, ieri mattina, poco dopo l’apertura diurna, in una gioielleria di via Pitia a Siracusa. Nell’esercizio si è già recata la polizia scientifica per rilevare quanti più elementi possibili per assicurare alla giustizia i tre criminali che hanno fatto irruzione nel negozio svaligiandone la cassaforte e terrorizzando commesse e titolare. Stando alle prime ricostruzioni e alle testimonianze di chi ha vissuto quei momenti di forte tensione, sarebbero stati tre i malviventi in azione, due uomini e una donna, di cui uno armato di pistola. Dopo aver ammanettato i due dipendenti ed il proprietario, avrebbero provveduto a raccogliere quanti più preziosi possibili, per poi darsi alla fuga. La città ha espresso sui social tanta solidarietà alle vittime di questo atto criminale consumato in pieno giorno e con modalità che lasciano presupporre che il colpo sia stato pianificato nei dettagli.

Mascia Quadarella

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4876 Articoli
Giornalista