Ultim'ora

Nas, Carabinieri e Polizia municipale in azione in Ortigia: sanzionati 7 ristoratori, alcuni per gravi carenze igieniche

Siracusa – Giro di vite dei Carabinieri sui ristoratori del centro storico di Siracusa. Un controllo straordinario in Ortigia, in collaborazione con i Nas di Ragusa e della Polizia municipale del capoluogo, ha fatto emergere diverse irregolarità all’interno delle attività ispezionate. Nel dettaglio: 5 locali sono stati sanzionati per le gravi carenze igienico sanitarie generali riscontrate, i titolari sono  stati sanzionati, per diverse migliaia di euro; 2 esercenti, invece, sono stati sanzionati per occupazione abusiva del suolo pubblico, con sedie e tavolini; 1 magazzino per alimenti e bevande è risultato completamente abusivo, oltre alle sanzioni elevate al responsabile, sarà avanzata chiusura definitiva.

Nel corso dell’attività di ieri per le vie dell’isolotto, inoltre, i militari dell’arma hanno denunciato due giovani illegale di arma da taglio, essendo stati trovati in possesso di tre coltelli a serramanico abilmente occultati all’interno delle loro autovetture.

Nel corso dell’operazione di ieri sera inoltre:

  • un sorvegliato speciale è stato denunciato per inosservanza delle prescrizioni a cui è sottoposto;
  • 5 giovani sono stati segnalati alla Prefettura per uso di sostanza stupefacente;
  • 67 persone sono state identificate e controllate;
  • 49 mezzi controllati;
  • Sono state elevate 14 contravvenzioni al codice della strada con il fermo amministrativo di un ciclomotore.

I controlli verranno svolti anche nei prossimi giorni per contribuire ad offrire ai numerosi turisti ed ai cittadini un’estate quanto più possibile sicura.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4860 Articoli
Giornalista