Ultim'ora

Nascondeva tra i canneti vicino casa la droga: ai domiciliari per spaccio un pregiudicato 34 enne

Lentini-  Arrestato ieri pomeriggio, dai carabinieri della Compagnia di Augusta, Alfio Amenta, alias “Caramello”, pregiudicato 34 enne di Lentini. L’uomo, che ora si trova ai domiciliari,  è ritenuto presunto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini  che hanno condotto all’esecuzione della misura cautelare a suo carico furono avviate a  novembre del 2016, quando i militari dell’Arma della cittadina agrumicola fermarono due giovani di Scordia sorprendendoli con 200 grammi di Marijuana, dal principio attivo elevato, giungendo alla conclusione che la droga l’avessero acquistata proprio  da Amenta, a 400 euro.

Dalle osservazioni effettuate dai Carabinieri sarebbe emerso chiaramente il modus operandi di Amenta.

Lo stesso, infatti, era solito nascondere il quantitativo di droga richiesto dall’acquirente tra i canneti appena fuori la sua proprietà, dove gli interessati  lo ritiravano dopo il pagamento.

Gli appostamenti dei militari hanno più volte consentito di bloccare nelle vicinanze dell’abitazione dell’indagato diversi soggetti con gli stupefacenti addosso.

Inoltre, a completare il quadro probatorio,   avrebbero contribuito gli esiti di una perquisizione domiciliare, eseguita  in casa di Amenta, a gennaio 2017, durante la quale  sono stati rinvenuti ben 1.800 euro in contanti, probabile provento dell’attività illecita.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4826 Articoli
Giornalista