Ultim'ora

Nomina Autorità portuale, Marzana (M5stelle): “Consumato lo scippo ad Augusta”

Augusta – “Con 27 voti favorevoli, ieri, in Commissione Trasporti della Camera dei Deputati si è consumato l’ultimo atto del balletto di accordi politici in vista delle elezioni regionali tra il Ministro Delrio, Crocetta e il sindaco Bianco: la nomina di Andrea Annunziata a presidente dell’autorità portuale della Sicilia orientale”. A parlare è la deputata nazionale del Movimento 5 stelle, Maria Marzana.
La parlamentare  manifesta, con   tenacia e determinazione,  il proprio  disappunto su questa procedura che, a suo dire : ” rispecchierebbe  giochi di potere politici tanto da risultare  inopportuna,  considerati i numerosi appelli sulla collocazione della sede ad Augusta, piuttosto che a Catania,  rimasti senza riscontro da parte del ministro”.
“La stessa nomina di Andrea Annunziata, uomo di fiducia di De Luca-  sottolinea la  Marzana-  ha ricevuto il pieno dissenso da parte del mio gruppo”.
“Ignorate  – dice- definitivamente le caratteristiche dello scalo megarese e la sua centralità lungo le rotte del traffico marittimo internazionale del Mediterraneo nonostante la vigorosa opposizione delle istituzioni locali, con a capo il sindaco della cittadina industriale  Cettina Di Pietro.
La nomina, secondo la Marzana,  risponderebbe a disegni di geografia elettorale.  “Ma tutto questo ha i giorni contati – conclude la deputata-  molto presto i cittadini faranno valere gli interessi del territorio su queste operazioni di partito”.
Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4901 Articoli
Giornalista