Ultim'ora

Noto, denunciato catanese trovato in possesso di oggetti atti ad offendere

Noto- Un 47 enne catanese, G.C.M, già noto alle forze dell’Ordine per porto di oggetti atti ad offendere, è stato denunciato ieri a Noto, per lo stesso reato, dagli agenti di polizia perché sorpreso, senza giustificazione, in possesso di arnesi utili allo scasso e di un coltello.
I numerosi cacciaviti, la sega da 44 cm e il coltello, sono stati rinvenuti a bordo dell’auto del denunciato, controllato nei pressi della Villa comunale della città barocca, dove si trovava assieme ad altre cinque persone, tre del posto e due catanesi.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4714 Articoli
Giornalista