Ultim'ora

Nuovo ospedale di Siracusa, Bandiera:”140 mln disponibili e non solo”

Siracusa – Si terrà domani la seduta del Consiglio Comunale di Siracusa con all’ordine del giorno l’area nella quale ubicare il nuovo ospedale del capoluogo aretuseo.
Dopo le polemiche delle scorse settimane, sul caso interviene l’assessore comunale alle Politiche Agricole, Eddy Bandiera, che ha affermato: “Desidero fare chiarezza rispetto alle voci che sono circolate in queste ore e assicurare che il finanziamento del nuovo ospedale non è legato all’area bensì alla città e che pertanto non si rischia di perderlo, anche qualora il Consiglio Comunale dovesse scegliere un’area diversa da quella individuata nel 2017”.
“La competenza dell’area è una competenza esclusiva del Consiglio Comunale – precisa Bandiera- nei confronti del quale nutro massima attenzione e rispetto. Ribadiamo che il comune di Siracusa è l’unico capoluogo di provincia siciliano sprovvisto di una struttura ospedaliera moderna, antisismica e adeguata, la cui realizzazione è una priorità del Governo della Regione”.
“In atto –spiega Bandiera- c’è un finanziamento appostato di 140 milioni di euro e qualora servissero altre somme, sono reperibili attraverso i fondi dell’ex art 20 legge 67 del 1988, che è facoltà della Regione rimodulare, per oltre 800 milioni di euro disponibili, per questo genere di importantissime e necessarie opere pubbliche”. “Le scelte fatte adesso accompagneranno il territorio per i prossimi decenni e quindi occorre scegliere presto e scegliere bene”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4811 Articoli
Giornalista