Ultim'ora

Olimpiadi giovanili 2018, è siracusano il rotellista “d’argento”

Siracusa – Ha regalato grandi emozioni  il rotellista siracusano Vincenzo Maiorca, classificatosi al secondo posto nei 500 metri sprint della sua categoria  alle Olimpiadi giovanili 2018, disputate in Argentina. Ieri la rivelazione, orgoglio dei suoi genitori, del suo team e dunque dei suoi concittadini è salito fiero sul podio, allungando la rosa dei campioni italiani a cui Siracusa ha dato i natali. Pronte le congratulazioni ufficiali del sindaco del capoluogo aretuseo, Francesco Italia.

“A nome della città – ha affermato Italia- un grazie di cuore a Vincenzo Maiorca, che con il suo argento ha regalato a Siracusa un’altra medaglia olimpica, confermando l’ottima tradizione che la città può vantare nel pattinaggio.

“Era molto contento- ha aggiunto il primo cittadino- anche se leggermente rammaricato per aver visto sfumare l’oro per un solo punto. Ma Vincenzo è giovane, ha entusiasmo, è abituato a combattere e a  vincere le sfide sportive e della vita, come ha dimostrato questo risultato conseguito dopo il grave incidente di qualche mese fa. I complimenti vanno anche alla Federazione che ha creduto in Vincenzo; alla società “Olimpiade Siracusa”, dove è cresciuto e che è un’autentica fucina di campioni; ai genitori, il papà Ernesto e la mamma Agata, che gli sono stati sempre vicini”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4915 Articoli
Giornalista